Progettare e Realizzare Documenti e Presentazioni Scritte

Questo seminario mette al centro dell’attenzione i contenuti e la struttura della presentazione e svela i segreti con cui le maggiori società di consulenza strategica a livello internazionale sono capaci di fare presentazioni al tempo stesso semplici, chiare e accattivanti.

 

Obiettivi

  • Pensare creativamente e trasferire nella presentazione i concetti e i messaggi da veicolare in modo semplice e strutturato, facilitando all’interlocutore la comprensione della comunicazione sia da un punto di vista logico/linguistico che da un punto di vista grafico.
  • Disegnare gli oggetti grafici idonei al tipo di messaggio da comunicare (tabelle, grafici, ecc.).

 

A chi è rivolto

Chiunque abbia necessità di produrre report, analisi, presentazioni e memo.

 

Argomenti trattati

La struttura della presentazione e la logica del pensiero; esempi di strutturazione di alcune presentazioni tipiche; i principi percettivi delle neuroscienze applicate alla redazione di slides e documenti di testo; aspetti grafici; la presentazione di informazioni quantitative.

 

Il Programma del Corso “Progettare e Realizzare Documenti e Presentazioni Scritte”

La struttura della presentazione e la logica del pensiero

  • Organizzare la presentazione secondo una struttura piramidale:
    • il magico numero di Miller
    • limiti della working memory
    • ordinare seguendo l’approccio top-down
    • pensare con l’approccio bottom-up
  • Le relazioni logiche della presentazione:
    • relazioni verticali e orizzontali
    • l’introduzione
    • ragionamento deduttivo: come funziona e quando usarlo
    • ragionamento induttivo: come funziona e come differisce da quello deduttivo
  • Strategie per un’introduzione accattivante; il metodo dello SCQ dello story telling
    • esporre la situation
    • creare un’intesa con l’interlocutore
    • porre una prospettiva comune
    • introdurre la complication
    • generare il dubbio nell’interlocutore
    • indurre la curiosità nell’interlocutore
    • esplicitare la question
    • introdurre la risposta con la keyline

Esempi di strutturazione di alcune presentazioni tipiche

  • Presentazioni per fornire direttive
  • Presentazioni per richieste di budget e finanziamento
  • Presentazioni di “How to”
  • Presentazioni di proposta
  • Presentazioni di stato avanzamento lavori

I principi percettivi delle neuroscienze applicate al disegno delle presentazioni in documenti di testo e slide

  • Utilizzare le caratteristiche della percezione delle diversità
  • Utilizzare gli attributi del processo inconsapevole pre-attentivo
  • I principi della Gestalt

Grafica della stesura di documenti di testo

  • Trucchi per evidenziare la struttura di un documento
  • Transizione tra gruppi di concetti: riferimenti a ritroso, sommario, conclusioni

Grafica del disegno della presentazione in documenti di testo e grafici (slide)

  • I basic di una presentazione: font e colori, struttura della slide, transizione tra slide

Gli oggetti della presentazione

  • L’agenda: transazione tra punti in agenda
  • Box di testo:
    • utilizzare i box di testo per il ragionamento deduttivo
    • utilizzare i box di testo per il ragionamento induttivo

Mostrare dati quantitativi con in grafici

  • Quando e come usare un grafico
  • Tipi di grafici: orizontal bar, vertical bar, box, points, scattered plot, line chart
  • Prevedere le domande che la presentazione del grafico susciterà nell’interlocutore
  • Evidenziare comparazioni e confronti
  • Mostrare rapporti tra quantità
  • Indicare trend temporali
  • Mostrare variazioni rispetto a un riferimento (es: budget)
  • Mostrare indicatori statistici (media, varianza, distribuzione)
  • Ranking
  • Combinare grafici e testo

Mostrare dati quantitativi con le tabelle

  • Quando e come usare una tabella
  • Tipi di tabelle: monodimensionali, bidimensionali, di numeri, di testo, di simboli
  • Prevedere le domande che la presentazione della tabella susciterà nell’interlocutore
  • Utilizzare tabelle per individuare misure tra categorie
  • Utilizzare le tabelle per confrontare le misure tra categorie

Cenni al disegno di oggetti grafici strutturati

  • Organigrammi
  • Processi
  • Procedure
  • Cronoprogrammi (Gantt chart)

 

Edizioni Corso ID 2015

SEDE DAL AL
Milano 15/09/2016 16/09/2016
Milano 28/11/2016 29/11/2016
Milano 16/03/2017 17/03/2017
Milano 05/06/2017 06/06/2017
Milano 18/09/2017 19/09/2017
Milano 30/11/2017 01/12/2017


Contattaci se hai bisogno di Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

ID del Corso (richiesto)

Azienda

Il Tuo Numero Telefonico (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/06/2003 n°196

Iscrivimi alla newsletter

 

Informazioni sul Corso
  • Id del Corso:2015
  • Costo:€ 1315 (+IVA)
  • Documentazione:Pdf Corso
  • Giorni:2
  • Timings:dalle 9.30 alle 17.30

Corsi Correlati