Paghe e Contributi

L’ABC della gestione dei cedolini paga

Il rapporto di lavoro

Sappiamo bene quanto sia complessa la gestione e l’amministrazione del personale dal punto di vista retributivo soprattutto per le numerose scadenze e per la necessità di tenere costantemente il passo con gli aggiornamenti e le novità legislative in materia. Il corso affronterà passo passo tutte le tipologie di rapporto di lavoro, i documenti e i libri obbligatori da redarre e compilare al fine di dare una panoramica completa dell’attività di un ufficio paghe.

 

Obiettivi

  • Coordinare i dati per la rilevazione delle retribuzioni
  • Fornire una conoscenza di base sugli adempimenti e sugli atti di amministrazione – compilazione dei libri obbligatori, calcolo delle retribuzioni –
  • Fornire una panoramica sui diversi tipi di rapporti di lavoro e sulle possibili tassazioni

 

A chi è rivolto

Impiegati e incaricati del servizio rilevazioni e contabilizzazioni delle retribuzioni.

 

Argomenti trattati

Gli elementi retributivi

Il tema verrà svolto attraverso numerose esercitazioni pratiche al fine di fissare i contenuti di volta in volta erogati. Si parlerà di minimi tabellari, indennità di contingenza, edr, indennità di vacanza contrattuale, superminimo individuale collettivo, scatti di anzianità, straordinari, indennità speciali, mensilità aggiuntive e retribuzioni variabili.

L’imposizione contributiva e fiscale

Parleremo della contribuzione obbligatoria e l’imposizione fiscale comprese le detrazioni d’imposta e la tassazione separata; di aliquote contributive e dell’armonizzazione tra disposizioni previdenziali e fiscali. Infine vedremo come compilare il Modello CUD e il 770.

INPS E INAIL

Ampio spazio verrà dato all’esposizione delle indennità a carico INPS, delle agevolazioni contributive e di tutti i modelli da compilare nonché delle eccezioni previdenziali. Inoltre si affronterà la procedura d’iscrizione, inquadramento e cancellazione all’INAIL, l’oggetto dell’assicurazione e i relativi tassi e di come trattare gli infortuni sul lavoro.

IL TFR

Tema molto ampio che affronteremo in ogni suo aspetto: dal quadro normativo di riferimento al calcolo effettivo del TFR, dalla rivalutazione alle trattenute previdenziali e al trattamento di tutte le indennità e incentivazioni in fase di fine rapporto.

 

Il Programma del Corso “Paghe e Contributi”

Il rapporto di lavoro: nozioni generali

  • Lavoro subordinato: a tempo indeterminato, determinato, parziale
  • Lavoro intermittente; stage
  • Rapporto di lavoro a progetto
  • Il part-time
  • Le assunzioni agevolate

“Job Act”

  • Le modifiche principali
  • Contratti a tempo determinato e apprendistato
  • Concetto di acausalità e possibili proroghe

L’assunzione

  • La lettera d’assunzione: requisiti
  • La procedura di assunzione
  • L’assunzione di cittadini comunitari ed extracomunitari
  • Le mansioni: categorie e qualifiche
  • Nuovo Modello unificato C/ASS

Libri obbligatori e documenti di lavoro

  • Libro unico, registro degli infortuni, prospetto della retribuzione
  • L’apertura delle posizioni assicurative
  • Accertamento retributivo e contributivo

La retribuzione

  • Le fonti normative e contrattuali
  • Gli aspetti civilistici della retribuzione
  • Gli elementi retributivi: paga base, indennità di vacanza contrattuale, superminimo individuale e collettivo, gli scatti di anzianità, la maggiorazione per gli straordinari, indennità speciali, mensilità aggiuntive, retribuzioni variabili

I compensi per periodi non lavorati

  • Festività e ferie, riduzioni orario, permessi retribuiti e aspettative

L’orario di lavoro

  • Orario di legge e contrattuale
  • Lavoro straordinario, notturno, festivo
  • Orario flessibile

L’imposizione contributiva e fiscale

  • La contribuzione obbligatoria
  • L’imposizione fiscale
  • Le detrazioni d’imposta
  • L’armonizzazione tra disposizioni previdenziali e fiscali
  • Le aliquote contributive

Le principali eccezioni previdenziali

  • Il TFR
  • Le incentivazioni all’esodo
  • ll risarcimento danni
  • Le somme a carico di enti
  • I premi di risultato
  • I contributi versati a fondi o casse
  • Gli interessi sui crediti da lavoro

INPS

  • Iscrizione, inquadramento e cancellazione
  • I modelli obbligatori

Versamento contributi e imposte: Il Modello F24

INPS

  • La determinazione delle indennità a carico dell’INPS: maternità, malattia, congedi, donazione sangue, cig ordinaria e straordinaria
  • Le somme recuperate dal datore di lavoro: l’assegno per il nucleo familiare, i congedi parentali
  • Le agevolazioni contributive

Modello CUD: dati contributivi

  • Le settimane a retribuzione ridotta
  • La contribuzione figurativa

L’INAIL

  • Iscrizione, inquadramento e cancellazione
  • I soggetti interessati
  • L’oggetto dell’assicurazione
  • Infortunio sul lavoro e malattia
  • Il tasso di premio
  • Denuncia annuale delle retribuzioni e autoliquidazione del premio

Contribuzione dirigenti

  • Istituti per i dirigenti dell’industria
  • Istituti per i dirigenti del commercio

Le competenze di fine rapporto

  • Le retribuzioni correnti
  • Le retribuzioni differite
  • Ferie non godute: indennità sostitutiva
  • L’indennità sostitutiva del preavviso
  • L’incentivazione all’esodo

Il TFR

  • Novità delle modifiche introdotte: gestione autonoma del TFR
  • La retribuzione annua utile ai fini del calcolo del TFR
  • La rivalutazione
  • Le trattenute previdenziali
  • Gli anticipi
  • Il fondo garanzia

La tassazione separata

  • Distinzione tra TFR e altre indennità
  • La determinazione dell’imponibile
  • La determinazione dell’aliquota e dell’imposta

Il sostituto d’imposta: adempimenti e dichiarazioni obbligatorie

  • Il Modello CUD
  • La dichiarazione del sostituto di imposta: il Modello 770
  • L’assistenza fiscale: il Modello 730

Edizioni Corso ID 1809

SEDE DAL AL
Milano 16/05/2016 20/05/2016
Milano 03/10/2016 07/10/2016
Milano 20/03/2017 24/03/2017
Milano 22/05/2017 26/05/2017
Milano 09/10/2017 13/10/2017


Contattaci se hai bisogno di Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

ID del Corso (richiesto)

Azienda

Il Tuo Numero Telefonico (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/06/2003 n°196

Iscrivimi alla newsletter

 

Informazioni sul Corso
  • Id del Corso:1809
  • Costo:€ 2475 (+IVA)
  • Documentazione:Pdf Corso
  • Giorni:5
  • Timings:dalle 9.30 alle 17.30

Corsi Correlati

Il rapporto di lavoro

Sappiamo bene quanto sia complessa la gestione e l’amministrazione del personale dal punto di vista retributivo soprattutto per le numerose scadenze e per la necessità di tenere costantemente il passo con gli aggiornamenti e le novità legislative in materia. Il corso affronterà passo passo tutte le tipologie di rapporto di lavoro, i documenti e i libri obbligatori da redarre e compilare al fine di dare una panoramica completa dell’attività di un ufficio paghe.

Gli elementi retributivi

Il tema verrà svolto attraverso numerose esercitazioni pratiche al fine di fissare i contenuti di volta in volta erogati. Si parlerà di minimi tabellari, indennità di contingenza, edr, indennità di vacanza contrattuale, superminimo individuale collettivo, scatti di anzianità, straordinari, indennità speciali, mensilità aggiuntive e retribuzioni variabili.

L’imposizione contributiva e fiscale

Parleremo della contribuzione obbligatoria e l’imposizione fiscale comprese le detrazioni d’imposta e la tassazione separata; di aliquote contributive e dell’armonizzazione tra disposizioni previdenziali e fiscali. Infine vedremo come compilare il Modello CUD e il 770.

INPS E INAIL

Ampio spazio verrà dato all’esposizione delle indennità a carico INPS, delle agevolazioni contributive e di tutti i modelli da compilare nonché delle eccezioni previdenziali. Inoltre si affronterà la procedura d’iscrizione, inquadramento e cancellazione all’INAIL, l’oggetto dell’assicurazione e i relativi tassi e di come trattare gli infortuni sul lavoro.

IL TFR

Tema molto ampio che affronteremo in ogni suo aspetto: dal quadro normativo di riferimento al calcolo effettivo del TFR, dalla rivalutazione alle trattenute previdenziali e al trattamento di tutte le indennità e incentivazioni in fase di fine rapporto.

Informazioni sul Corso