La Selezione del Personale

La persona giusta al posto giusto

La Selezione del Personale: Avvio di un processo di ricerca e selezione

La selezione del personale è un momento fondamentale per la vita dell’Azienda. Saper scegliere il candidato giusto per il ruolo tra mille profili non è affatto semplice. Ma andiamo per gradi.

In fase preliminare risulta importante fare un’analisi del contesto organizzativo, verificare le esigenze aziendali e gli obiettivi strategici al fine di avere le idee molto chiare quando si andrà ad analizzare la posizione da coprire e a determinare il profilo da ricercare. Vedremo come affrontare l’intero processo.

 

Obiettivi

  • Delineare tutti gli aspetti di un processo di selezione – dall’analisi delle esigenze organizzative alla scelta e inserimento dei candidati ideali per il profilo professionale
  • Fornire le conoscenze sulle principali tecniche di selezione del personale
  • Sviluppare capacità di giudizio analitico mediante l’analisi dei vari passaggi del procedimento selettivo.

 

A chi è rivolto

H.R. manager, responsabili o addetti alla selezione, neo-inseriti nella funzione, assistenti alla direzione del personale.

 

Argomenti trattati

Reclutamento e preparazione della selezione

Faremo una panoramica generale sulle fonti di reclutamento del personale e come gestire le relazioni con le stesse nonché affronteremo lo screening dei curricula analizzando i criteri e le classificazioni in relazione al profilo.

Impareremo a evidenziare le caratteristiche del candidato ideale rispetto alla posizione e all’ambiente di lavoro; a leggere e interpretare i curricula identificando quelli più interessanti; affronteremo il vaglio dei candidati e vedremo quali sono gli strumenti utili in relazione all’obiettivo della selezione, infine parleremo del colloquio di selezione in termini di stile e delle aree d’indagine.

Il colloquio di selezione

Vedremo quali sono le metodologie d’intervista, le fasi cruciali da gestire e i temi da trattare. Molto spazio verrà dato all’aspetto psicologico legato alla distorsione percettiva, ai pregiudizi, alla proiezione, ai meccanismi di difesa e agli elementi d’intelligenza emotiva in gioco.

Tecniche e strumenti

Impareremo a comprendere la formulazione delle domande e la loro influenza sulla natura delle risposte. Vedremo i test psicoattitudinali che normalmente si utilizzano, i metodi per sviluppare una conversazione naturale e scorrevole, le modalità più efficaci di rilevazione, registrazione e strutturazione a supporto della valutazione e infine affronteremo la chiusura del colloquio e una prima valutazione del candidato.

Valutazione finale dei candidati e scelta

Vedremo come interpretare il comportamento attuale e dei punti salienti del passato, quale peso dare agli elementi di osservazione diretta (aspetto fisico, atteggiamento, modo di esprimersi).

Naturalmente affronteremo anche la valutazione della formazione, dell’esperienza professionale e delle competenze specifiche nonché la motivazione nascosta, la reale ambizione e flessibilità.

Infine affronteremo la stesura delle conclusioni e il confronto tra le caratteristiche dei candidati e quelle richieste dalla posizione per arrivare alla scelta e la conseguente assunzione.

 

Il Programma del Corso “La Selezione del Personale”

Avvio di un processo di ricerca e selezione del personale

  • La decisione aziendale
  • L’analisi del contesto organizzativo
  • Esigenze aziendali e obiettivi strategici nella pianificazione delle risorse umane
  • Il briefing
  • Le finalità della selezione
  • L’analisi della posizione di lavoro
  • Analisi e definizione del profilo professionale
  • Le responsabilità
  • Competenze tecniche e trasversali proprie della professionalità ricercata

Il reclutamento

  • Le fonti di reclutamento
  • Selezione interna ed esterna
  • Le offerte del territorio: società di ricerca e selezione e società di lavoro interinale
  • Gestire le relazioni con le fonti esterne
  • Il sito aziendale come fonte di reclutamento
  • Gli annunci di ricerca: comunicazione e valorizzazione del brand aziendale
  • Lo screening dei curricula: criteri e classificazioni in relazione al profilo

La preparazione della selezione

  • Caratteristiche del candidato ideale rispetto alla posizione e all’ambiente di lavoro
  • La lettura e l’interpretazione dei curricula identificati come interessanti
  • Il vaglio dei candidati
  • Gli strumenti utili in relazione all’obiettivo della selezione: moduli e test
  • Il colloquio di selezione: scelta dello stile e delle aree d’indagine

Gli elementi dell’intervista personale

  • Pianificazione e preparazione dell’intervista
  • Stesura delle domande e obiettivi
  • Strategia e tattica dell’intervista
  • L’attenzione ai dettagli
  • La comunicazione: verbale e non verbale
  • L’ascolto

Il colloquio di selezione

  • Metodologie e stili d’intervista
  • Selezionatore e candidato: l’incontro di diversi punti di vista, prospettive e obiettivi
  • Le fasi cruciali da gestire
  • Temi da trattare
  • Il silenzio come strumento
  • I rilanci
  • La distorsione percettiva
  • I pregiudizi
  • La proiezione
  • Meccanismi di difesa
  • Elementi d’intelligenza emotiva in gioco

Tecniche e strumenti

  • La formulazione delle domande e la sua influenza sulla natura delle risposte
  • I test psicoattitudinali
  • Metodi per sviluppare una conversazione naturale e scorrevole
  • Assessment center: prove di gruppo e prove individuali
  • Le modalità più efficaci di rilevazione, registrazione e strutturazione a supporto della valutazione
  • La chiusura del colloquio e la prima valutazione del candidato

Case History: Profiles International

La valutazione finale dei candidati

  • Analisi del contenuto delle risposte
  • Interpretazione del comportamento attuale e dei punti salienti del passato: espressione indiretta della personalità e della motivazione
  • Quale peso dare agli elementi di osservazione diretta: l’aspetto fisico, l’atteggiamento, il modo di esprimersi
  • Valutazione della formazione, della esperienza professionale e delle competenze specifiche
  • Valutazione della motivazione nascosta, della reale ambizione e flessibilità
  • Stesura di valide e affidabili conclusioni
  • Il confronto tra le caratteristiche dei candidati e quelle richieste dalla posizione

La scelta del candidato

L’assunzione

  • Le condizioni d’inserimento
  • L’accoglimento dei nuovi assunti

EDIZIONI del Corso ID 206 La Selezione del Personale

SEDE DAL AL
Milano 30/05/2016 01/06/2016
Milano 14/09/2016 16/09/2016
Milano 02/11/2016 04/11/2016
Milano 08/03/2017 10/03/2017
Milano 29/05/2017 31/05/2017
Milano 20/09/2017 22/09/2017
Milano 20/11/2017 22/11/2017


Contattaci se hai bisogno di Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

ID del Corso (richiesto)

Azienda

Il Tuo Numero Telefonico (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/06/2003 n°196

Iscrivimi alla newsletter

 

Informazioni sul Corso
  • Id del Corso:206
  • Costo:€ 1675 (+IVA)
  • Documentazione:Pdf Corso
  • Giorni:3
  • Timings:dalle 9.30 alle 17.30

Corsi Correlati

La selezione del personale

La selezione del personale è un momento determinante nella vita di una Azienda. la selezione del personale Saper scegliere la persona giusta tra mille profili non è mai semplice. Ma andiamo per gradi ed esaminiamo i passaggi.

Avvio di un processo di ricerca e selezione

In fase preliminare risulta importante fare un’analisi del contesto organizzativo, verificare le esigenze aziendali e gli obiettivi strategici al fine di avere le idee molto chiare quando si andrà ad analizzare la posizione da coprire e a determinare il profilo da ricercare. Vedremo come affrontare l’intero processo.

Reclutamento e preparazione della selezione

Faremo una panoramica generale sulle fonti di reclutamento e come gestire le relazioni con le stesse nonché affronteremo lo screening dei curricula analizzando i criteri e le classificazioni in relazione al profilo.

Impareremo a evidenziare le caratteristiche del candidato ideale rispetto alla posizione e all’ambiente di lavoro; a leggere e interpretare i curricula identificando quelli più interessanti; affronteremo il vaglio dei candidati e vedremo quali sono gli strumenti utili in relazione all’obiettivo della selezione, infine parleremo del colloquio di selezione in termini di stile e delle aree d’indagine.

Il colloquio di selezione

Vedremo quali sono le metodologie d’intervista, le fasi cruciali da gestire e i temi da trattare. Molto spazio verrà dato all’aspetto psicologico legato alla distorsione percettiva, ai pregiudizi, alla proiezione, ai meccanismi di difesa e agli elementi d’intelligenza emotiva in gioco.

Tecniche e strumenti

Impareremo a comprendere la formulazione delle domande e la loro influenza sulla natura delle risposte.

Vedremo i test psicoattitudinali che normalmente si utilizzano, i metodi per sviluppare una conversazione naturale e scorrevole, le modalità più efficaci di rilevazione, registrazione e strutturazione a supporto della valutazione e infine affronteremo la chiusura del colloquio e una prima valutazione del candidato.

Valutazione finale dei candidati e scelta

Vedremo come interpretare il comportamento attuale e dei punti salienti del passato, quale peso dare agli elementi di osservazione diretta (aspetto fisico, atteggiamento, modo di esprimersi).

Naturalmente affronteremo anche la valutazione della formazione, dell’esperienza professionale e delle competenze specifiche nonché la motivazione nascosta, la reale ambizione e flessibilità.

Infine affronteremo la stesura delle conclusioni e il confronto tra le caratteristiche die candidati e quelle richieste dalla posizione per arrivare alla scelta e la conseguente assunzione.

 

Informazioni sul Corso