La Gestione Finanziaria d’Impresa

Apprendi in modo organico funzioni, obiettivi e strumenti della finanza d'azienda

La gestione finanziaria d’impresa

La gestione finanziaria si occupa di reperire e impiegare i fondi aziendali assicurando il mantenimento dell’equilibrio tra fonti e impieghi nel breve e nel lungo termine e creando un rapporto tra aspetto economico e finanziario della gestione attraverso strumenti di analisi quali il bilancio d’esercizio e la sua riclassificazione nonché il rendiconto finanziario e monitorando costantemente gli indicatori di liquidità, di efficienza, di struttura e leva operativa, di struttura e leva finanziaria e di redditività.

 

Obiettivi

  • Offrire una panoramica organica ed esaustiva sulla funzione, sugli obiettivi e sui principali strumenti della finanza d’azienda
  • Avvalendosi di strumenti di approfondimento d’aula vengono presentati casi di carattere prettamente operativo
  • Avvalendosi di esercitazioni pratiche viene data ai partecipanti la possibilità di misurarsi e confrontarsi con casi reali

 

A chi è rivolto

Il seminario è rivolto a coloro che, nelle imprese, hanno responsabilità di tesoreria, direzione finanziaria o direzione amministrativa, e inoltre a coloro che operano nelle istituzioni creditizie con responsabilità di gestione delle relazioni nel segmento corporate.

 

Argomenti trattati

Gli strumenti del finanziamento

Gli strumenti di finanziamento sono fondamentali per l’operatività di qualsiasi azienda. Entreremo nel vivo dell’argomento parlando degli strumenti di breve periodo, del factoring e delle operazioni di cartolarizzazione, dei prestiti bilaterali e dei prestiti sindacati, delle emissioni obbligazionarie e dei private placement.

La valutazione di aziende e partecipazioni

Ne vedremo le ragioni e entreremo in dettaglio delle metodologie patrimoniali, reddituali, miste patrimoniali-reddituali, finanziere ed empiriche fornendo inoltre le best practices di valutazione di un’azienda.

Valore d’impresa e misurazione delle performance

Gli investitori motivati da considerazioni finanziarie valutano la performance del proprio investimento in base alla sua crescita di valore nel tempo. La capacità di generare valore d’impresa è quindi oggi considerata la principale misura di performance del management d’azienda. Durante il corso affronteremo i metodi tradizionali di misurazione delle performance e dei metodi più innovativi come lo  Shareholder Value Analysis (SVA), l’Economic Value Added (EVA), il Cash Flow Return on Investment (CFROI) e il Total Business Return (TBR).

 

Il Programma del Corso “La Gestione Finanziaria d’Impresa”

Gli strumenti dell’analisi finanziaria

  • Il bilancio d’esercizio come strumento di gestione finanziaria
  • La riclassificazione finanziaria del bilancio d’esercizio
  • Le fonti e gli impieghi di liquidità: il rendiconto finanziario
  • Gli indicatori di liquidità
  • Gli indicatori di efficienza
  • Gli indicatori di struttura e leva operativa
  • Gli indicatori di struttura e leva finanziaria
  • Gli indicatori di redditività
  • Metodologie di analisi finanziaria

Esercitazione: analisi dei dati di bilancio di una società industriale italiana

La pianificazione finanziaria

  • Le funzioni della pianificazione
  • Strategie d’impresa e processi di pianificazione
  • Pianificazione economica e pianificazione finanziaria
  • Gli equilibri finanziari di breve e medio periodo
  • Il rischio di liquidità
  • La valutazione finanziaria degli investimenti

Gli strumenti di finanziamento

  • Gli strumenti di breve periodo
  • Il factoring e le operazioni di cartolarizzazione
  • I prestiti bilaterali
  • I prestiti sindacati
  • Le emissioni obbligazionarie
  • Iprivate placement

Approfondimento: analisi e discussione delle caratteristiche

di alcune operazioni di finanziamento recentemente portate a termine da imprese italiane di grande dimensione

L’impresa e il sistema bancario

  • Strumenti e processi di rating finanziario
  • I criteri di analisi del rischio di credito
  • Gli indicatori di rating creditizio
  • I principi di “Basilea 2”
  • Le relazioni tra banca e impresa

Approfondimento: analisi dei principi e criteri seguiti da una delle principali agenzie internazionali di credit rating

La valutazione di aziende e partecipazioni

  • Le ragioni della valutazione d’azienda
  • Metodologie patrimoniali
  • Metodologie reddituali
  • Metodologie miste patrimoniali–reddituali
  • Metodologie finanziarie
  • Metodologie empiriche o sintetiche
  • Le best practices di valutazione d’azienda

Esercitazione: la valutazione di titoli azionari quotati: processo di valutazione e fattori critici

Le operazioni di finanza straordinaria

  • La quotazione sui mercati azionari
  • Venture Capital ePrivate Equity
  • Le operazioni di fusione, acquisizione o dismissione

I processi di creazione del valore d’impresa

  • Il costo del capitale nelle scelte finanziarie
  • L’Economic Value Added (EVA)
  • L’EVA come strumento di gestione finanziaria
  • Le variabili determinanti nei processi di creazione del valore

Le scelte di struttura finanziaria

  • La gestione e il finanziamento del capitale circolante
  • La gestione e il finanziamento degli investimenti in immobilizzazioni
  • La variabile fiscale nelle scelte di gestione finanziaria
  • La gestione dei rischi finanziari
  • Benefici e limiti della leva finanziaria

 

Edizioni Corso ID 40

SEDE DAL AL
Milano 30/05/2016 01/06/2016
Milano 28/09/2016 30/09/2016
Milano 23/11/2016 25/11/2017
Milano 25/01/2017 27/01/2017
Milano 08/05/2017 10/05/2017
Milano 20/11/2017 22/11/2017


Contattaci se hai bisogno di Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

ID del Corso (richiesto)

Azienda

Il Tuo Numero Telefonico (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/06/2003 n°196

Iscrivimi alla newsletter

 

Informazioni sul Corso
  • Id del Corso:40
  • Costo:€ 1675 (+IVA)
  • Documentazione:Pdf Corso
  • Giorni:3
  • Timings:dalle 9.30 alle 17.30

Corsi Correlati

La gestione finanziaria d’impresa

La gestione finanziaria si occupa di reperire e impiegare i fondi aziendali assicurando il mantenimento dell’equilibrio tra fonti e impieghi nel breve e nel lungo termine e creando un rapporto tra aspetto economico e finanziario della gestione attraverso strumenti di analisi quali il bilancio d’esercizio e la sua riclassificazione nonché il rendiconto finanziario e monitorando costantemente gli indicatori di liquidità, di efficienza, di struttura e leva operativa, di struttura e leva finanziaria e di redditività.

Gli strumenti del finanziamento

Gli strumenti di finanziamento sono fondamentali per l’operatività di qualsiasi azienda. Entreremo nel vivo dell’argomento parlando degli strumenti di breve periodo, del factoring e delle operazioni di cartolarizzazione, dei prestiti bilaterali e dei prestiti sindacati, delle emissioni obbligazionarie e dei private placement.

La valutazione di aziende e partecipazioni

Ne vedremo le ragioni e entreremo in dettaglio delle metodologie patrimoniali, reddituali, miste patrimoniali-reddituali, finanziere ed empiriche fornendo inoltre le best practices di valutazione di un’azienda.

Valore d’impresa e misurazione delle performance

Gli investitori motivati da considerazioni finanziarie valutano la performance del proprio investimento in base alla sua crescita di valore nel tempo. La capacità di generare valore d’impresa è quindi oggi considerata la principale misura di performance del management d’azienda. Durante il corso affronteremo i metodi tradizionali di misurazione delle performance e dei metodi più innovativi come lo  Shareholder Value Analysis (SVA), l’Economic Value Added (EVA), il Cash Flow Return on Investment (CFROI) e il Total Business Return (TBR).

Informazioni sul Corso