Il Sistema Contabile Aziendale: Tecniche di Check Up

Procedure di controllo periodico e annuale degli adempimenti contabili

In questo corso verranno affrontate le tecniche di controllo da attuare per una verifica puntuale ed efficace della correttezza delle rilevazioni contabili.

 

Obiettivi

  • Fornire una panoramica delle tecniche di controllo da adottare per verificare la correttezza delle rilevazioni contabili effettuate nel corso dell’esercizio
  • Fornire un quadro di lettura inerente al contenuto delle singole voci del bilancio di verifica al fine di una corretta rappresentazione delle operazioni aziendali nel bilancio d’esercizio
  • Fornire procedure di organizzazione e controllo contestualmente ad un quadro completo e aggiornato delle principali novità legislative

 

A chi è rivolto

Addetti ufficio amministrativo, contabilità e bilancio.

 

Argomenti trattati

Il controllo del ciclo attivo e passivo

Si affronteranno i problemi di registrazione e di verifica dei criteri di competenza. Vedremo come effettuare le rettifiche di fatturazione e come trattare gli anticipi, i ribassi, gli abbuoni, gli sconti e gli omaggi. Parleremo poi di acquisti di beni e servizi di stanziamento dei costi stimati.

Verifiche sui beni ammortizzabili

Ci occuperemo delle rettifiche di errori d’imputazione, degli adempimenti in caso di furto o distruzione, della cessione di beni e della rilevazione delle spese di manutenzione. Parleremo poi della determinazione dei fondi di ammortamento e della loro corretta esposizione in bilancio e delle verifiche sulle rilevazioni contabili ed extra contabili del leasing finanziario. Verranno affrontate inoltre le verifiche sui beni immateriali e sugli oneri pluriennali.

Verifiche su altre voci

Ci occuperemo inoltre, della verifica del valore dei crediti e delle rimanenze, delle attività finanziarie, delle operazioni in valuta oltre alle verifiche dei debiti e dei fondi per rischi e oneri.

Scritture di assestamento, riepilogo, chiusura

Infine vedremo la procedura di passaggio dai valori di conto ai valori di bilancio, il cambiamento di stime contabili nonché il trattamento dei fatti intervenuti dopo la chiusura dell’esercizio.

 

Il Programma del Corso “Il Sistema Contabile Aziendale: Tecniche di Check Up”

L’analisi dell’adeguatezza del sistema contabile aziendale e i controlli attuabili

La contabilità attendibile

  • Attribuzione delle funzioni di controllo contabile
  • Controllo formale di libri e scritture contabili
  • Revisione del piano dei conti
  • Come individuare e rettificare errori di compilazione dei registri
  • Regolarizzazioni ed eventuali sanzioni

Controllo del ciclo attivo

  • Rettifiche di fatturazione
  • Problemi di registrazione
  • Verifica dei criteri di competenza
  • Anticipi da clienti e caparre; ribassi, abbuoni, sconti e omaggi
  • Riscontro del volume d’affari IVA e del totale dei ricavi da conto economico

Controllo del ciclo passivo

  • Problemi di registrazione
  • Verifica dei criteri di competenza
  • Acquisti di servizi: spese promozionali, pubblicitarie e di rappresentanza
  • Stanziamento dei costi stimati

Verifiche sugli oneri per prestazioni di lavoro

  • Valutazione e contabilizzazione del TFR
  • Attualizzazione del TFR nei principi contabili internazionali

Verifiche sui beni ammortizzabili

Verifica delle rilevazioni effettuate

  • Rettifica di errori d’imputazione
  • Adempimenti in caso di furto o distruzione
  • Cessione di beni: rilevazione di plusvalenze e minusvalenze
  • Rilevazione spese di manutenzione ordinaria e straordinaria
  • Determinazione dei fondi ammortamento e corretta esposizione in bilancio
  • Il doppio binario civilistico/fiscale; il registro dei beni ammortizzabili
  • Verifiche sulle rilevazioni contabili ed extracontabili del leasing finanziario

Verifiche su beni immateriali e oneri pluriennali

  • Verifica delle rilevazioni effettuate
  • Pluriennalizzazione degli oneri nei principi nazionali e internazionali
  • Determinazione degli ammortamenti e corretta esposizione in bilancio
  • Il doppio binario civilistico/fiscale

Verifiche delle attività finanziarie

  • Riconciliazione di cassa e banca
  • Omessa rilevazione di operazioni e duplicazioni
  • Rilevazione degli interessi di mora

Verifiche di crediti e rimanenze

  • Verifica delle perdite su crediti: causa delle perdite e rilevazione
  • Rilevazione delle movimentazioni del fondo svalutazione crediti
  • Il doppio binario civilistico/fiscale: utilizzi e accantonamenti del fondo svalutazione crediti

Verifica delle operazioni in valuta

  • Rilevazione di utili e perdite su cambi realizzati
  • Rilevazione di utili e perdite su cambi a fine esercizio

Verifiche dei debiti e dei fondi per rischi e oneri

Rilevazione del carico fiscale

  • Rilevazione di crediti e debiti tributari
  • Contabilizzazione d’imposte anticipate e differite

Scritture di assestamento, riepilogo, chiusura

  • Passaggio dai valori di conto ai valori di bilancio
  • Cambiamento di stime contabili e criteri di valutazione
  • Trattamento di fatti intervenuti dopo la chiusura dell’esercizio

 

Edizioni Corso ID 773

SEDE DAL AL
Milano 26/04/2016 27/04/2016
Milano 26/09/2016 27/09/2016
Milano 02/02/2017 03/02/2017
Milano 18/05/2017 19/05/2017
Milano 02/10/2017 03/10/2017


Contattaci se hai bisogno di Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

ID del Corso (richiesto)

Azienda

Il Tuo Numero Telefonico (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/06/2003 n°196

Iscrivimi alla newsletter

 

Informazioni sul Corso
  • Id del Corso:773
  • Costo:€ 1315 (+IVA)
  • Documentazione:Pdf Corso
  • Giorni:2
  • Timings:dalle 9.30 alle 17.30

Corsi Correlati

Il controllo del ciclo attivo e passivo

Si affronteranno i problemi di registrazione e di verifica dei criteri di competenza. Vedremo come effettuare le rettifiche di fatturazione e come trattare gli anticipi, i ribassi, gli abbuoni, gli sconti e gli omaggi. Parleremo poi di acquisti di beni e servizi di stanziamento dei costi stimati.

Verifiche sui beni ammortizzabili

Ci occuperemo delle rettifiche di errori d’imputazione, degli adempimenti in caso di furto o distruzione, della cessione di beni e della rilevazione delle spese di manutenzione. Parleremo poi della determinazione dei fondi di ammortamento e della loro corretta esposizione in bilancio e delle verifiche sulle rilevazioni contabili ed extra contabili del leasing finanziario. Verranno affrontate inoltre le verifiche sui beni immateriali e sugli oneri pluriennali.

Verifiche su altre voci

Ci occuperemo inoltre, della verifica del valore dei crediti e delle rimanenze, delle attività finanziarie, delle operazioni in valuta oltre alle verifiche dei debiti e dei fondi per rischi e oneri.

Scritture di assestamento, riepilogo, chiusura

Infine vedremo la procedura di passaggio dai valori di conto ai valori di bilancio, il cambiamento di stime contabili nonché il trattamento dei fatti intervenuti dopo la chiusura dell’esercizio.

Informazioni sul Corso