Il Controllo dei Costi nella Produzione

Verifica e sviluppa le tue conoscenze relative al controllo dei costi nella produzione

Il product costing

La conoscenza dei costi di prodotto/servizio è di fondamentale importanza per valutare i margini di contribuzione dei prodotti finiti, orientare i prezzi di vendita, effettuare scelte di gestione (valutazione di investimenti, scelte di make or buy, ecc.) e valorizzare le giacenze di magazzino. Durante il corso vedremo come strutturare un sistema di calcolo dei costi corrispondente ai bisogni del controllo di gestione e come misurare i risultati.

 

Obiettivi

  • Saper controllare i costi di produzione per ridurli
  • Dare una conoscenza chiara e precisa, con l’aiuto di esempi e casi concreti, delle tecniche di budget e controllo di gestione
  • Preparare all’impiego efficace di tali tecniche in modo che siano effettivamente utilizzate a tutti i livelli di responsabilità
  • Mettere in evidenza le cause di difetti tecnici

 

A chi è rivolto

Direttori e responsabili di produzione, consulenti, analisti di produzione. Quadri e dirigenti operativi e funzionali che hanno qualche anno di esperienza e desiderano acquisire una conoscenza pratica del controllo di gestione. Nuovi controller che vogliono ulteriormente verificare e sviluppare le loro conoscenze.

 

Argomenti trattati

La contabilità industriale

Nell’ambito della contabilità industriale come strumento di gestione vedremo le varie configurazioni di costo e come calcolare il costo pieno di un prodotto. Inoltre affronteremo il tema dell’analisi dinamica dei costi, i costi standard e come gestire la produzione (misura dell’efficienza, impostazione di un sistema di preventivazione-consuntivazione, il reporting per l’Alta direzione). Altro tema importante che verrà affrontato riguarda gli investimenti.

Tecniche di budget

Oltre ad una panoramica sulle fasi e la metodologia di costruzione dei budget di vendita, produzione, ricerca e sviluppo, investimenti, costi amministrativi, generali e finanziari entreremo nel vivo del budget della produzione (politica delle scorte, adeguatezza degli impianti e disponibilità delle risorse) e del budget dei costi variabili.

Nuove tecniche di controllo di gestione

Parleremo dell’ctivity Based Costing, una metodologia utilizzata per il calcolo dei costi del prodotto, e dell’Activity Based Management che invece interviene sull’organizzazione aziendale e sulla reingegnerizzazione dei processi. Nell’ambito dell’ABM entreremo nel vivo degli aspetti operativi e strategici, vedremo come definirne i diversi indicatori e come determinare e valorizzare le attività significative.

 

Il Programma del Corso “Il Controllo dei Costi nella Produzione”

Il controllo di gestione

  • Campo di azione e punti chiave del controllo di gestione
  • Processo di fissazione degli obiettivi: aree di responsabilità, standard di risultato
  • Elaborazione delle informazioni di controllo e definizione delle procedure di valutazione

Strumenti del controllo di gestione

  • Strutturazione di un sistema di calcolo dei costi corrispondente ai bisogni del controllo di gestione
  • La necessità della gestione previsionale
  • Gli obiettivi del sistema budgetario: valutazione delle alternative, budget rigidi e flessibili, frequenza e periodicità di elaborazione, vantaggi e limiti del budget, organizzazione e sequenza di elaborazione
  • Appoggio della direzione e coinvolgimento dei quadri

La contabilità industriale

  • La contabilità industriale come strumento per la gestione
  • Le principali voci di spesa della produzione
  • Le varie configurazioni di costo
  • Il calcolo del costo pieno di un prodotto: i centri di costo della produzione e il ribaltamento dei costi fissi
  • L’analisi dinamica dei costi:
    • il punto d’equilibrio e le analisi costo-ricavo-volume
    • il margine di contribuzione
    • scelte di convenienza economica
  • I costi standard:
    • modalità d’impostazione e calcolo
    • l’analisi delle varianze
  • La gestione della produzione:
    • la misura dell’efficienza
    • impostazione di un sistema di preventivazione-consuntivazione
    • il reporting per l’Alta Direzione
  • Gli investimenti:
    • i concetti d’investimento e ammortamento
    • criteri di valutazione delle alternative d’investimento
    • attualizzazione e analisi dei costi d’investimento

Tecnica del budget

  • Fasi e metodologia di costruzione dei budget di vendita, produzione, ricerca e sviluppo, investimenti, costi amministrativi generali e finanziari
  • Budget di vendita: analisi di mercato e sue opportunità – programmi di vendite del budget aziendale
  • Budget della produzione: la politica delle scorte, l’adeguatezza degli impianti e la disponibilità delle risorse
  • Il budget dei costi variabili:
    • il budget della produzione come parte del budget aziendale
    • il budget della manodopera
    • il budget dei materiali
    • il budget dei costi di struttura
    • il budget degli investimenti
    • il rendiconto economico della produzione

Il budget base zero

  • Il sistema dei pacchetti
  • Opportunità aziendali

Misure dei risultati

  • I rapporti direzionali: loro scopo e caratteristiche
  • Tempestività e adattabilità
  • La compilazione dei dati e l’analisi delle variazioni

Nuove tecniche di controllo di gestione

  • Activity Based Costing: principi e metodologie
  • Dall’ABC all’ABM
  • Aspetti operativi
  • L’integrazione con altre iniziative aziendali
  • Aspetti strategici: fornitori, clienti, mercato
  • Identificare le aree critiche
  • Definizione dei diversi indicatori
  • La determinazione delle attività significative
  • La valorizzazione delle attività
  • Allocazione delle attività industriali sui centri
  • Le tariffe per la valorizzazione del prodotto a FMC
  • L’allocazione delle attività extra industriali sui prodotti

 

Edizioni Corso ID 33

SEDE DAL AL
Milano 26/04/2016 27/04/2016
Milano 13/10/2016 14/10/2016
Milano 01/12/2016 02/12/2016
Milano 23/02/2017 24/02/2017
Milano 18/05/2017 19/05/2017
Milano 19/10/2017 20/10/2017
Milano 04/12/2017 05/12/2017


Contattaci se hai bisogno di Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

ID del Corso (richiesto)

Azienda

Il Tuo Numero Telefonico (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/06/2003 n°196

Iscrivimi alla newsletter

 

Informazioni sul Corso
  • Id del Corso:33
  • Costo:€ 1315 (+IVA)
  • Documentazione:Pdf Corso
  • Giorni:2
  • Timings:dalle 9.30 alle 17.30

Corsi Correlati

Il product costing

La conoscenza dei costi di prodotto/servizio è di fondamentale importanza per valutare i margini di contribuzione dei prodotti finiti, orientare i prezzi di vendita, effettuare scelte di gestione (valutazione di investimenti, scelte di make or buy, ecc.) e valorizzare le giacenze di magazzino. Durante il corso vedremo come strutturare un sistema di calcolo dei costi corrispondente ai bisogni del controllo di gestione e come misurare i risultati.

La contabilità industriale

Nell’ambito della contabilità industriale come strumento di gestione vedremo le varie configurazioni di costo e come calcolare il costo pieno di un prodotto. Inoltre affronteremo il tema dell’analisi dinamica dei costi, i costi standard e come gestire la produzione (misura dell’efficienza, impostazione di un sistema di preventivazione-consuntivazione, il reporting per l’Alta direzione). Altro tema importante che verrà affrontato riguarda gli investimenti.

Tecniche di budget

Oltre ad una panoramica sulle fasi e la metodologia di costruzione dei budget di vendita, produzione, ricerca e sviluppo, investimenti, costi amministrativi, generali e finanziari entreremo nel vivo del budget della produzione (politica delle scorte, adeguatezza degli impianti e disponibilità delle risorse) e del budget dei costi variabili.

Nuove tecniche di controllo di gestione

Parleremo dell’ctivity Based Costing, una metodologia utilizzata per il calcolo dei costi del prodotto, e dell’Activity Based Management che invece interviene sull’organizzazione aziendale e sulla reingegnerizzazione dei processi. Nell’ambito dell’ABM entreremo nel vivo degli aspetti operativi e strategici, vedremo come definirne i diversi indicatori e come determinare e valorizzare le attività significative.

Informazioni sul Corso